Gran Turismo Sport: arriva nuove auto e nuovi fix

Gran Turismo Sport: arriva nuove auto e nuovi fix

La versione 1.13 di Gran Turismo Sport è appena entrata in funzione, e porta con sé alcune nuove auto, oltre a alcune correzioni online e una selezione di nuovi layout di pista. Forse, cosa ancora più importante, dato il focus online dell’esclusiva per PlayStation 4, introduce alcuni emendamenti sul modo in cui la condotta dei piloti viene controllata nelle gare multiplayer.

Le novità di Gran Turismo Sport

I nuovi layout di pista sono specifici per il Blue Moon Bay Raceway, con una sezione che viene aggiunta all’ovale esistente. Altrove ci sono 12 nuove vetture, messe in evidenza dall’introduzione di una vettura “Formula” che vede per la prima volta una vera auto da corsa monoposto presentata a Gran Turismo Sport. È la creazione di Polyphony, anche se sembra che si sia appoggiato pesantemente ai propri progetti per la Lotus 98T per dare vita alla loro bestia ispirata agli anni ’80. Nessuna di queste è eccitante, tuttavia, come l’aggiunta di una mk2 Toyota MR2. Qui, di seguito, è presente l’elenco completo delle auto aggiunte nella versione 1.13.

Alpine A110 1600S ’72
Alpine A110 Première Édition ’17
Audi R8 4.2 FSI R tronic ’07
De Tomaso Pantera ’71
Dodge Challenger R / T ’70
Ford Mustang Mach 1 ’71
Gran Turismo F1500T-A
Lamborghini Aventador LP 700-4 ’11
Subaru WRX STI Isola di Man Time Attack Car ’16
Subaru Falken Tire / Turn 14 Distribution BRZ ’17
Toyota Supra 3.0GT Turbo A ’88
Toyota MR2 GT-S ’97.

Una cosa che farà una grande differenza è il modo di come i guidatori sono sorvegliati durante le gare online. Gran Turismo Sport prende spunto da iRacing nel conferire ai piloti un punteggio sportivo che premia la guida pulita, anche se è stato aperto ad abusi e confusione quando si tratta di partizionare la colpa in un incidente. I cambiamenti completi, che dobbiamo ancora provare per noi stessi, sono i seguenti:

Gli algoritmi Sportsmans Rating (SR) e di rigore sono stati migliorati;
In una collisione tra due auto, una penalità sarà ora aggiunta al Driver Rating (DR) così come incorrere in una penalità di tempo a seconda della situazione;
Se un pilota continua a guidare senza rispettare un certo ammontare di penalità, verranno aggiunte ulteriori penalità di tempo. (La penalità addizionale dipende dal DR);
Un pilota può ora essere squalificato da una gara se il numero di collisioni e scorciatoie accumulate diventa troppo grande;
Le auto che superano doppiate almeno una volta saranno smaterializzate, dunque non saranno soggette a collisioni. (Abilitato solo in modalità Sport);
È ora possibile inviare segnalazioni per cattiva condotta di altri utenti.

Fonte: Eurogamer


Francesco Menna

Studente di Ingegneria Meccanica, appassionato di tutto ciò che riguarda i motori e la tecnologia.

Articoli che potrebbero interessarti...