Revogeek / Scienza

La stagione dell'uragano 2018 porterà tante altre tempeste

La stagione degli uragani 2018 porterà tante altre tempeste

Mentre le immagini di distruzione causate dalla batteria di uragani dello scorso anno sono ancora fresche nelle menti di molti americani, compresi quelli che vivono a Porto Rico dove dopo sei mesi il potere non è completamente ripristinato, i meteorologi stanno ammonendo il pubblico a prepararsi per un'altra impegnata stagione degli uragani. I ricercatori della…

Rari fossili di impronte di dinosauri danno indizi in un’era dimenticata

Circa 170 milioni di anni fa, un gruppo di sauropodi dal collo lungo passeggiava lungo una laguna fangosa e poco profonda in quella che oggi è la costa nord-est dell'isola di Skye. Utilizzando una miscela di tecniche moderne e una buona paleontologia vecchio stile, i ricercatori hanno ora trovato e analizzato queste impronte di fossili,…

Il virus filamentosi dissipano velocemente il calore dai dispositivi elettronici

I materiali polimerici organici in genere hanno una bassa conduttività termica e non sono adatti per una rapida dissipazione del calore di apparecchiature elettriche ed elettroniche in passato. Al fine di migliorare la sua conduttività termica, è stato considerato efficace il trasferimento di calore attraverso un legame covalente mediante "elaborazione dell'orientamento" in cui le molecole…

La stazione spaziale cinese è caduta nel Pacifico

La stazione spaziale cinese è caduta nel Pacifico

La stazione spaziale cinese è caduta. Il Tiangong-1, che si traduce in "Heavenly Palace", è caduto sulla Terra il 1 aprile. Nonostante la data, questo non era un pesce d'aprile. La maggior parte della stazione spaziale lunga 10,4 metri è stata distrutta mentre si addentrava nell'atmosfera, ma alcuni pezzi sono rimasti intatti e sono precipitati…

Interstizio: il nuovo organo del corpo umano che potrebbe spiegare i tumori

Interstizio: il nuovo organo del corpo umano che potrebbe spiegare i tumori

Il nuovo organo che è stato appena scoperto si chiama interstizio. È uno degli organi più grandi presenti nel corpo umano ed è costituito da un insieme di tessuti connessi in cui c'è del liquido. È presente in molte zone dell'organismo, come al di sotto dello strato cutaneo, nei tessuti che rivestono l'apparato digerente, i muscoli e alcuni vasi sanguigni. Il suo…

Lo spray nasale di RNA sottomette l'infezione cerebrale

Lo spray nasale di RNA sottomette l’infezione cerebrale

Le molecole di RNA ''sparate'' attraverso il naso mostrano precocemente la promessa per il trattamento della febbre del Nilo occidentale, la prova è nei topi. Le molecole di RNA: come funzionano Non esistono terapie efficaci per la malattia causata da un virus trasmesso dalle zanzare, che può invadere il cervello. Priti Kumar alla Yale University…

Ridurre le calorie assunte aiuta a combattere le malattie dell'età

Ridurre le calorie assunte aiuta a combattere le malattie dell’età

Uno dei primi studi per esplorare gli effetti della restrizione delle calorie sugli esseri umani ha mostrato che il taglio del consumo calorico del 15% per 2 anni ha rallentato l'invecchiamento e il metabolismo e protetto dalle malattie legate all'età. Lo studio, che apparirà il 22 marzo sulla rivista Cell Metabolism, ha rilevato che la…

Il dolore al ginocchio è legato alla depressione?

Il dolore al ginocchio è legato alla depressione?

Negli Stati Uniti, circa il 13% delle donne e il 10% degli uomini di età pari o superiore a 60 anni presentano dolore al ginocchio a causa dell'osteoartrosi (OA). L'osteoartrosi si verifica quando un'articolazione si infiamma, di solito perché la cartilagine protettiva e altri tessuti che attutiscono le articolazioni come il ginocchio si danneggiano e…

Sensori per i denti per rintracciare cosa si mangia

Sensori per i denti per rintracciare cosa si mangia

Precedenti dispositivi indossabili per monitorare l'assunzione di alimenti hanno sofferto di limitazioni come richiedere l'uso di un paradenti, cablaggi ingombranti o la necessità di frequenti sostituzioni poiché i sensori si degradavano rapidamente. I tecnici di Tufts cercarono una tecnologia più adattabile e svilupparono un sensore con un ingombro di soli 2 mm x 2 mm…