Napoli-Roma, big match di Serie A, probabili formazioni Sabato 3 Marzo 2018

Napoli-Roma
è l’anticipo della 27° giornata di Serie A: quest’importante partita si terrà allo stadio San Paolo Sabato sera alle ore 20:45.

La sfida è molto interessante in quanto i due club sono tra i migliori della massima serie italiana, quindi lo spettacolo ed il divertimento sono assicurati.

I partenopei sono in vetta alla classifica e ambiscono a rimanere in testa al campionato fino alla fine delle stagione. Una vittoria sarebbe l’ideale per gli uomini di Sarri, che conquisterebbero tre punti contro una delle squadre più avverse in Italia.

I giallorossi invece si trovano in quinta posizione e devono macinare punti se vogliono ottenere un piazzamento migliore alla fine dell’anno.

NAPOLI

Il Napoli ha segnato ben cinque reti in casa del Cagliari nello scorso turno di campionato, mostrando una forma invidiabile. Sarri adotterà lo stesso modulo utilizzato in casa dei sardi per affrontare la Roma, cioè il solito 4-3-3 improntato all’attacco.

La porta di Reina sarà protetta dai confermati Albiol e Koulibaly centrali e Mario Rui a sinistra: il terzino portoghese ha segnato il quinto goal su punizione nel match della Sardegna Arena di Lunedì scorso. L’unico dubbio in difesa riguarda la fascia destra, ove Hysaj potrebbe lasciare il posto a Maggio in caso di nuovi fastidi muscolari.

A centrocampo Allan e Jorginho rischiano di perdere il loro compagno di reparto più importante, infatti Marek Hamsik rischia seriamente di dover saltare la gara per influenza. In caso di assenza del capitano azzurro Zielinski prenderebbe il suo posto nella metà campo napoletana.

I soliti inseparabili tre Callejon, Mertens e Insigne guideranno la fase offensiva e proveranno a battere il portiere avversario.

ROMA

Non è di sicuro il momento migliore per la Roma, che è reduce da due importanti sconfitte: una in Champions League in casa dello Shakhtar Donetsk e l’altra contro il Milan all’Olimpico. Di Francesco deve riconquistarsi la fiducia dei propri tifosi ottenendo almeno un punto a Napoli: il pareggio è il minimo indispensabile per il tecnico pescarese se vuole rimediare alle recenti sconfitte.

Vi sono vari dubbi nel 4-2-3-1 romanista e i ballottaggi sono specialmente a centrocampo e in zona offensiva.

Il portiere Alisson, autore di una ottima stagione fino ad ora, avrà avanti il quartetto difensivo titolare formato da Florenzi, Manolas, Fazio e Kolarov.

De Rossi sarà affiancato a uno tra Strootman e Pellegrini e davanti a loro Nainggolan è favorito su Gerson.

Dzeko, unica punta, sarà sostenuto dalle due ali: a destra Ünder è diventato irremovibile e sarà del match, mentre a sinistra Perotti sembra essere leggermente in vantaggio su El Shaarawy.

PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI(4-3-3): Reina-Hysaj-Albiol-Koulibaly-Mario Rui-Allan-Jorginho-Hamsik-Callejon-Mertens-Insigne. Allenatore: Maurizio Sarri.

ROMA(4-2-3-1): Alisson-Florenzi-Manolas-Fazio-Kolarov-Strootman-De Rossi-Nainggolan-Ünder-Perotti-Dzeko. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

Fonte: goal.com


Federico Ambrogio

Grande appassionato di calcio, videogiochi, motori e musica. Attualmente studia Ingegneria Informatica a Roma.

Articoli che potrebbero interessarti...