Juventus-Atalanta: le ultime sulle probabili formazioni – Domenica 25 febbraio 2018

Il posticipo della 26° giornata di Serie A è uno dei più importanti di questo turno, infatti si sfidano due tra le squadre più blasonate del nostro paese, ovvero la Juventus di Allegri e l’Atalanta di Gasperini.

Il match si giocherà all’Allianz Stadium di Torino alle 18 di Domenica sera.

I bianconeri, attualmente secondi in classifica, aspirano al successo per poter rimanere attaccati al Napoli, che in caso di vittoria contro il Cagliari si allontanerebbe.

Anche l’Atalanta però punta a far risultato per continuare a restare in lotta per l’Europa League e scavalcare qualche sua diretta concorrente: infatti l’ottavo posto sta stretto alla dea che ha ambizioni più elevate.

JUVENTUS

La Juventus si è aggiudicata il derby della mole grazie ad un goal di Alex Sandro nel primo tempo, ma la vittoria ha un sapore amaro per gli infortuni di due delle pedine più importanti della scacchiera di Allegri: Higuain e Bernardeschi.

Oltre ai due attaccanti non potranno essere presenti anche De Sciglio e Cuadrado che torneranno in gruppo a Marzo. Ma non vi sono solo brutte notizie per i tifosi juventini, infatti sono stati recuperati Matudi, Mandzukic e Buffon: quest’ultimo tornerà a difendere i pali nel 4-3-3 di Allegri ai danni di Szczesny.

In difesa a destra confermato Lichtsteiner al fianco di Benatia, mentre a sinistra ballottaggi tra Chiellini e Barzagli per il ruolo di centrale e tra Alex Sandro e Asamoah per giocare sulla fascia.

Incertezze anche a centrocampo, ove la presenza di Khedira e Pjanic sembra essere più quotata rispetto a quella di Bentancur e Marchisio.

Confermato invece il francese Matuidi in mediana, reduce da un infortunio. Scelte obbligate in zona offensiva: importante il ritorno di Mandzukic che agirà sulla fascia sinistra, Douglas Costa a destra e punta Dybala.

ATALANTA

L’Atalanta è uscita a testa altissima dall’Europa League Giovedì scorso, pareggiando 1-1 contro il Borussia Dortmund. Le fatiche europee si potrebbero far sentire nell’impegno di Domenica, quindi Gasperini dovrà essere abile nel gestire le forze dei suoi uomini.

La difesa nel suo 3-4-1-2 sarà probabilmente la stessa dell’incontro con il Dormund, infatti Berisha giocherà in porta e Toloi e Masiello saranno del match.

L’unico dubbio riguarda Caldara: il difensore di proprietà della Juventus potrebbe lasciare il posto a Palomino nella retroguardia atalantina. In mezzo al campo Freuler sarà accostato ad uno tra Cristante e De Roon, con l’ex-Milan favorito sull’olandese.

Verranno riproposti Spinazzola e Hateboer sulle fasce e Ilicic sulla trequarti. Lo sloveno giocherà alle spalle di Gomez e uno tra Petagna e Cornelius.

PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS(4-3-3): Buffon-Lichtsteiner-Benatia-Chiellini-Alex Sandro-Matuidi-Pjanic-Khedira-Douglas Costa-Dybala-Mandzukic. Allenatore: Massimiliano Allegri.

ATALANTA(3-4-1-2): Berisha-Toloi-Caldara-Masiello-Hateboer-Freuler-Cristante-Spinazzola-Ilicic-Gomez-Petagna. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Fonte:  La Gazzetta dello Sport


Federico Ambrogio

Grande appassionato di calcio, videogiochi, motori e musica. Attualmente studia Ingegneria Informatica a Roma.

Articoli che potrebbero interessarti...